Capire la demenza e i rischi correlati

Demenza è un termine generale che indica uno spettro di sintomi che sono causati da disturbi cerebrali. La demenza colpisce le persone in maniera differente, ma la maggior parte di chi è affetto da demenza soffrirà di perdita della memoria, del giudizio e della ragione e di cambiamenti di umore e di comportamento.

Molti tipi di demenza, come l’Alzheimer, hanno 3 caratteristiche.

  • Progressiva: i sintomi peggiorano gradualmente mentre le cellule cerebrali vengono danneggiate e infine muoiono.
  • Degenerativa: le cellule cerebrali della persona (neuroni) degenerano o collassano.
  • Irreversibile: il danno causato dalla maggioranza dei tipi di demenza, incluso l’Alzheimer, non può essere riparato.

GUARDA IL VIDEO “I Numeri della Demenz” (“Dementia by the Numbers”)

icon

Se vuoi saperne di più sul “Capire la demenza e i rischi correlati” iscriviti a un corso di Imparare Online.

Per saperne di più

Domande Frequenti

Qual è la differenza tra l'Alzheimer e la demenza?
La parola demenza è usata per descrivere una vasta gamma di sintomi. I sintomi delle differenti forme di demenza possono variare molto e includono perdita della memoria, confusione e cambiamenti di umore e di comportamento.

La demenza può essere causata da diverse malattie tra le quali l'Alzheimer è la più comune. Tra le malattie che causano la demenza si trovano la demenza vascolare, la demenza a corpi di Lewy e la demenza frontotemporale. In alcuni casi, la demenza può essere causata sia dall'Alzheimer che dalla demenza vascolare o dalla demenza a corpi di Lewy. Quest’ultima può anche essere chiamata demenza mista.
Continuo a dimenticarmi qualcosa, soffro di Alzheimer?
La maggior parte di noi dimentica qualcosa tutti i giorni, come i nomi propri o dove lasciamo le chiavi, ma questo è parte normale della vita e non necessariamente un segno di Alzheimer o demenza. Con la demenza, la perdita di memoria è qualcosa di molto più serio di una dimenticanza occasionale, è una perdita di memoria che comincia a interferire con la vita quotidiana. Ci sono molti motivi che possono causare questi disturbi di memoria. Le medicine possono influire sulla memoria. Anche depressione, ansia e carenza di vitamine possono causare una perdita della memoria, quindi è importante ricevere una diagnosi corretta. Se la memoria ti preoccupa, è una buona idea parlarne col tuo medico di famiglia.
Come posso ridurre il rischio di demenza?
Non esiste un modo certo per prevenire la demenza, ma sono noti alcuni dei fattori che possono causarla e questi si possono cambiare. Questi fattori di rischio sono gli stessi delle malattie cardiovascolari (come le malattie cardiache o ictus). Condurre uno stile di vita sano e attivo diminuisce il rischio di queste malattie ed è probabile che diminuisca anche il rischio di demenza.

Per mantenersi sani è bene:
• Non fumare
• Mantenersi attivi e fare attività fisica regolare
• Non essere in sovrappeso
• Fare una dieta bilanciata
• Bere alcolici nei limiti raccomandati
• Controllare la pressione sanguigna
• Mantenere giusti livelli di colesterolo
Cosa posso fare se uno dei miei genitori soffre di demenza?
First Link® aiuta a mettere in contatto le persone affette da demenza e chi si prende cura di loro e offre supporto e formazione così che tutti possano gestire meglio i cambiamenti che la malattia comporta.

Offerto dalle Società dell'Alzheimer di tutto l’Ontario, First Link® aiuta le persone affette da demenza e chi si prende cura di loro a:

• Capire la demenza, cosa aspettarsi e come gestire la situazione
• Gestire i sintomi della demenza e migliorare la qualità della vita
• Navigare il sistema sanitario e saperne di più sui servizi e l'assistenza offerti alla comunità
• Mettersi in contatto con altri nella stessa situazione
• Ricevere assistenza continua così che possano sentirsi più sicuri, sia che soffrano di demenza sia che si prendano cura di qualcuno che ne è affetto

Per ulteriori informazioni sui programmi specifici dell'Alzheimer Society vai sul sito www.AlzheimerOntario.ca